Esce oggi un triplo numero di LG Argomenti, più di 160 pagine nella versione tipografica. Ma anche ebook: è la nuova avventura di Quintadicopertina che traghetta al digitale una delle storiche riviste dedicate alla letteratura per ragazzi. Letteratura giovanile per essere precisi. Traghetta al digitale, non perché sparisca la versione tipografica, di carta, ma perché anche quella è pensata in digitale. L’intero numero, anche quello andato in stampa, è taggato come se fosse un ebook, in XHTML e CSS.
Sono molto contento di questo primo passo del progetto di LG Argomenti. Non solo perché i contenuti sono preziosi ed è una ricchezza di esperienza quasi cinquantennale che approda al digitale con curiosità e voglia di sperimentare. Ma anche perché è la realizzazione pratica di un processo di lavoro basato sulla marcatura del testo, che io credo diventerà sempre più /utile/ dal punto di vista analogico e digitale sul medio termine. Si creano contenuti e nello stesso tempo si organizzano informazioni che potranno essere utilizzare per tanti progetti e non solo per la stampa tipografica.
Ma non la esclude: si può fare una rivista anche senza passare per dtp orientati alla sola resa su pellicola.

È solo il primo passo di un percorso che svilupperemo con la redazione del corso dell’anno, ma è già un bel passo doble. E ne parleremo certamente al corso di formazione a Firenze, il 5/6 aprile prossimi, come esempio pratico di workflow interamente digitale.

1965006_734018719952488_62339580_n

Advertisements