Il predicato functor è definito in modo che functor(T,F,N) significa: T è una struttura con funtore F e arità (numero di argomenti) N. Può essere usato sostanzialmente in due modi. Nel primo modo T è già istanziato. Il goal fallisce se T non è un atomo o una struttura. Se invece lo è, F viene unificato col funtore e N viene unificato all’intero che dà l’arità del funtore. Si noti che, in questo contesto, un atomo viene considerato come struttura con arità zero.

Ok, functor lo salto.

Annunci